Home     Chi siamo     Gallery     Multimedia     Repertorio     Eventi     Scuola Musicale     Contatti     Links

Direttore                    Organico

 

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

RAINBOW FREE DAY

RAINBOW FREE DAY

L’Associazione Musicale “G.Verdi” di Aci S. Antonio (CT) aderisce al RAINBOW FREE DAY con le seguenti offerte valide per tutto il 2021 se prenotate dal 15 al 30 gennaio!! 

Ecco il primo Rainbow Free Day: 15 giorni (dal 15 al 30 gennaio 2021) dedicati alla produzione artistica indipendente e promossi da alcuni fra i principali operatori Italiani dello spettacolo e dell’arte con l’obiettivo di mettere al centro dell’attenzione la diversità e la produttività di un settore importantissimo per tutti e per ciascuno.

Obiettivo: chiedere alle Istituzioni l’apertura di un Tavolo per la ripartenza della filiera musicale, che ha necessità improrogabile di un sostegno radicale per la costruzione di un mercato stabile ed effettivo.

Ricordando, come ha precisato Claudio Trotta, che questa vuole essere una vera e propria “Casa Comune degli Indipendenti”. E, parlando nello specifico di musica, come ha detto Red Ronnie “Un segnale di risveglio della musica”.

Alla presentazione stampa di ieri hanno partecipato Giordano Sangiorgi, organizzatore del MEI, Claudio Trotta (Presidente Slow Music), Red Ronnie, Roberta Carrieri (artista), Renato Marengo (Napule’s Power), Massimo Della Pelle (AudioCoop), Giuseppe Marasco (Rete dei Festival), Giuliano Biasin (Esibirsi soc. coop), Claudio Formisano (Cafim), Giorgio Zanolini (Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane), Piero Cademartori (Editrice Zona), Jonathan Giustini e Claudia Barcellona (Arte, Letteratura e Cinema), Valentina Giordano (Discoteca Laziale), Lorenza Somogyi Bianchi (Ufficio stampa) e Simona De Melas (Strategie di Comunicazione), Mattia Pace (Marketing Solution), Giuliano Girlando (Musplan), Lorenzo Confetta (Ymf), Lello Savonardo (Università Federico II di Napoli).

Ma cos’è il Rainbow Free Day?

Un’iniziativa che inonderà il reale e il virtuale con scontistiche dedicate su tutti i prodotti culturali ed artistici dei partner aderenti: dai libri, ai dischi (cd, vinili, musicassette), ai film online, agli strumenti musicali, ai concerti in prevendita, ai film su piattaforme online.

Sulla pagina Facebook convergeranno approfondimenti, speciali, incontri, live. Tra questi avremo le produzioni delle etichette discografiche indipendenti e degli artisti indipendenti, dei negozi di dischi del circuito di Discoteca Laziale, dei negozi di strumenti musicali del circuito di Cafim, dei libri editi da Editrice Zona, Vololibero ed Arcana e tanti altri nelle librerie aderenti, dei festival e tour con biglietti scontati per il pubblico e tanto altro ancora (si accettano adesioni fino al 30 dicembre 2020).

Per tutti i 15 giorni si terrà un ricco programma di iniziative che avrà in linea di massima questo palinsesto: alle 11.00 il rotocalco di Slow Club; alle 12.00 con Apriamo le porte dei negozi si entrerà in un negozio di strumenti musicali o di dischi o di libri o in una galleria e in altri spazi per conoscerli meglio; alle 15.00 con Indies si presenteranno le etichette discografiche indipendenti e i festival per indipendenti ed emergenti; alle 16.00 si parlerà di cinema con Soundtrack City; alle 18.00 in programma Due chiacchiere con: un ciclo di 15 incontri-lezione su tutti i temi della musica; mentre alle 21.00 ci sarà I Live Rainbow: chiacchiere e live ogni sera con tantissimi artisti. Dalle 23.00 si chiuderà la giornata con L’Approdo parlando di arte e letteratura con scrittori ed artisti.

“Pacchetto di n.4 lezioni individuali mensili” 
 40€ al mese!


Per le altre iniziative visita il sito: https://www.rainbowfreeday.com